contatti

Rossella Cardinale

Via Anfossi 19

20129 Milano

​​

info@allenaipensieri.it

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Google+ Icon

© 2018 by Synthesis. Proudly created with Wix.com

Cerca
  • Rossella Cardinale

50 anni e dintorni: affrontare un'età di passaggio con consapevolezza


Perché non approfittare di un’età di passaggio per inventarsi

nuovi progetti di vita, nuove modalità di relazione con gli altri?

Abbiamo provato ad esplorare vantaggi e limiti, risorse e prospettive, complessità ed emozioni di un’età ricca di cambiamenti con un approccio

tracciato dai sette Chakra, che ha integrato Hatha yoga e counseling.


Non solo menopausa

I 50 anni sono un'età di passaggio, il giro di boa della vita.

Nelle donne spesso quest'età è anche accompagnata alla menopausa che è la definitiva interruzione del ciclo mestruale.

Generalmente avvengono molteplici cambiamenti a livello ormonale, fisico e psicologico, che possono presentarsi gradualmente o in modo improvviso. Tra i disagi più frequenti occorre fare i conti con mestruazioni irregolari, cambiamenti nel desiderio sessuale, cambiamenti nell’aspetto fisico, sbalzi d’umore, disturbi del sonno, palpitazioni e dolori alla schiena.

Tutti questi malesseri intervengono in una fase della vita, in cui la donna si trova costretta a doversi riposizionare rispetto al proprio contesto di riferimento: i figli crescono, i genitori invecchiano, il corpo cambia, la relazione di coppia si modifica.

L’approccio classico, prevalentemente impostato sulla medicalizzazione del fenomeno e su un’interpretazione dominata dalla scissione tra mente e corpo, lascia inascoltata la complessità di una crisi di transizione che si svolge nell’intimità della mente e del cuore della donna e che difficilmente raggiunge spazi socialmente condivisi.

Lo yoga come mezzo di ascolto

Nel percorso proposto presso l'Istituto di psicosintesi di Milano, abbiamo guidato le partecipanti, lungo un'esperienza di l’integrazione dell’esperienzialità del counselling psicosintetico e degli insegnamenti dell’hatha yoga, della durata di 7 incontri, ciascuno dedicato ad uno dei 7 Chakra.

Infatti i Chakra collocati lungo la colonna, indicano anche le tappe della consapevolezza, in un cammino che per gli esseri umani inizia comunemente dalla terra per salire verso il cielo, ma che una volta arrivato al cielo ha bisogno della terra per incarnarsi nel quotidiano.

Possiamo dire che il corpo ha bisogno dell'anima per elevarsi e che l'anima ha bisogno del corpo per radicarsi.

Inoltre, i Chakra sono correlati agli elementi cosmici: così la zona coccigea è la radice nella Terra, la zona sacrale e genitale è legata all'elemento Acqua, la zona lombare, con le sue cinque vertebre, corrisponde al Fuoco, le dorsali sono le dodici vertebre dell’Aria,le sette vertebre cervicali lavorano sull’Etere. Diventa allora fondamentale stimolare tutti i Chakra e integrare tutti gli elementi in un armonico processo di maturazione.

Nell’ascesa dei Chakra, dal primo al settimo ovvero dal corpo fisico al corpo etereo, dall’uno al molteplice, è simboleggiata l’evoluzione e la crescita dell’essere umano in stadi di coscienza sempre più evoluti.

Le pratiche yoga proposte, diverse per ogni chakra, ci hanno aiutato a:

- mantenere la flessibilità della colonna vertebrale e saldo l’insieme dei suoi legamenti;

- tonificare la cintura addominale per contrastare l’abbassamento viscerale pelvico;

- rendere sciolte le articolazioni in particolare le coxo-femorali e delle ginocchia;

- ottenere un buon rilassamento muscolare per ottenere un positivo stato mentale ad un lavoro corporeo morbido e più agevole;

- preparare il sistema nervoso al rilassamento e alla meditazione.


Il bello di fare rete

Il percorso proposto ha offerto alle partecipanti la possibilità di condividere - in uno spazio protetto - tutte le paure e i dubbi legati al cambiamento, attraverso il confronto con altre donne, perché fosse possibile abbandonare le difese, prendere consapevolezza delle proprie dinamiche e affrontare al meglio questa fase di transizione.

Lavorare in gruppo ci è servito per condividere tante esperienze:

1. ritrovarsi in un corpo mutato, cui riservare attenzioni diverse

2. ridefinire le relazioni e il rapporto con la sessualità

3. accettare la percezione di una perdita di “efficienza lavorativa” magari in un periodo della vita in cui si è all’apice della propria soddisfazione professionale

4. accettare un riposizionamento rispetto agli equilibri familiari nei confronti dei figli che crescono e dei genitori che invecchiano.


E' stata un'esperienza umana e professionale importante e molto ricca di spunti sia per noi che per le partecipanti che ci ha confermato, ancora una volta, che il lavoro su corpo, mente ed emozioni debbano essere sempre integrati.



(*) Il percorso 50 anni e dintorni: un nuovo copione è stato proposto da Rossella Cardinale e da Paola M. Gariboldi presso il Centro di Psicosintesi di Milano dall'11 settembre al 6 novembre 2017.


#psicosintesi #menopausa #bodymind #yoga #chakra #donne #rete #alfemminile #allenaipensieri

67 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now